Sei indeciso sulle caratteristiche dovrebbe avere la tua stampante multifunzione da usare in ufficio o a casa? Non disperare ti aiutiamo noi! La stampante multifunzione, oltre le classiche funzioni di stampa, può avere altre funzioni come:
✔︎ lo scanner, per l’acquisizione di dati;
✔︎ la fotocopiatrice;
✔︎ il fax, che anche se orami è poco usato ma può sempre tornare utile;
✔︎ stampa mediante supporti pen-drive.

caratteristiche stampante multifunzione

Caratteristiche stampante multifunzione: ecco quelle necessarie

Prima di fare una scelta è importante riflettere sull’uso che si farà della stampante multifunzione:

  • impiego casalingo, con un ridotto numero di stampe nell’arco di un limitato periodo di tempo, come una settimana o un mese;
  • impiego all’interno di un ufficio, con una frequenza di stampa elevata, anche da parte di più utenti.

Dopo aver fatto questa riflessione hai ben chiaro l’impiego e l’utilizzo, di conseguenza sarai in grado di scegliere una delle seguenti caratteristiche:

  • numero di pagine per minuto, definite con la sigla ppm, più è alto questo valore più la velocità di stampa sarà elevata.
  • Rumore, a volte le stampanti quando sono attive emettono suoni abbastanza forti che possono disturbare chi sta lavorando o utenti che frequentano l’ufficio.
  • Numero di cassetti per posizionare i fogli; la maggior parte ne ha solo uno di dimensione A4. Se si è soliti stampare anche documenti più grandi, opta per un modello che ha anche un vano per quelli A3. Considera inoltre, il numero di fogli che può contenere ogni cassetto e l’eventuale compatibilità con carta di grammatura superiore, rispetto a quella classica.
  • Stampa fronte retro, parametro utile se si vuoi risparmiare sulla carta.
  • Presenza di uno schermo touch per accedere alle funzioni. Le stampanti con questa caratteristica, a volte, hanno anche la possibilità di inserire una password per permettere la stampa solo a personale autorizzato.
  • Tipo di stampa: a colori o in bianco e nero.
  • Consumi, in particolare la durata media di una cartuccia, per prevedere le spese future.

É importante considerare anche la risoluzione di stampa

Un’altra caratteristica di cui tener conto, se cerchi una stampa ad alta definizione, è la risoluzione massima della stampante data dalla sigla DPI (punti per pollice).

Devi sapere che un normale documento appare chiaro già con una risoluzione a 300 DPI, valori più alti come 600 o 1200 DPI, si impiegano  per immagini o foto.

Il programma di stampa normalmente ti permette di selezionare il valore desiderato, fino alla capacità massima della stampante, ricordati però, che maggiore sarà la risoluzione, più inchiostro si impiegherà. Per le stampanti multifunzione dotate di scanner è importante valutare anche la risoluzione di quest’ultimo.

Contatta Centrufficio per ulteriori informazioni

I prezzi delle stampanti multifunzione possono essere molto alti soprattutto se si scelgono modelli per ufficio. Puoi risparmiare mantenendo lo stesso servizio noleggiando la tua stampante. Rivolgiti a Centrufficio troverai una vasta gamma di stampanti da acquistare o noleggiare con varie caratteristiche. Avrai inoltre un’assistenza personalizzata da parte di personale altamente specializzato.

Contattaci per ricevere informazioni sulle formule di noleggio e acquisto per stampanti multifunzione, siamo in Via Nicola Dati, 4/10/12, 64100 Teramo.